Sabatoepallanuoto.it
Archivio News

A1. Brescia ferma Recco dopo 73 vittorie
Pubblicata il 07/05/2017
 
A1. Brescia ferma Recco dopo 73 vittorie
Stampa Fin
A1. Brescia ferma Recco dopo 73 vittorie
Trascinato dalla quaterna di Christian Presciutti, l'AN Brescia batte la Pro Recco per 7-6 ed interrompe la striscia di 73 vittorie consecutive in campionato: record degli sport di squadra. I campioni d'Italia non perdevano dal lontanissimo 5 dicembre 2014, peraltro sullo stesso campo e con lo stesso punteggio. La sconfitta avviene proprio dopo che la Pro Recco aveva aggiornato il primato della Teodora Ravenna di Pallavolo, che tra il 1985 e il 1987 aveva ottenuto 72 vittorie.
Ad una giornata dal termine della regular season, l'A1 maschile vive dunque un epilogo importante con i lombardi a due punti dai liguri che ora hanno qualche certezza in meno verso la Final Six scudetto in programma a Torino dal 18 al 20 maggio.
Lo show, in diretta su Waterpolo Channel, vede i padroni di casa sempre avanti nel punteggio fino a due reti di vantaggio (2-0, 4-2, 7-5). Presciutti poteva anche indirizzare prima la gara, quando sul 4-2, in apertura di terzo tempo, non trasforma un rigore parato da Tempesti (poi espulso per proteste a 19 secondi dalla sirena).
Definita la griglia dei playoff con Pro Recco e AN Brescia già in semifinale e BPM Sport Management-RN Savona e il derby CN Posillipo-CC Napoli nei quarti di finale.
Salve Trieste e Carpisa Yamamay Acquachiara, è ancora bagarre in zona playout con due posti da assegnare. Se li giocheranno il CC Ortigia (23 punti), battuto dalla RN Savona che segna il 13-12 in superiorità numerica con Milakovic nell'ultimo minuto; la Reale Mutua Iren Torino 81 (22 punti), che vince in trasferta per 7-6 piazzando un break di 5-0 alla Genova Quinto B&B, già retrocessa; e la Vis Nova (21 punti), ripresa sul 12-12 a tre secondi dalla fine da Barroso della Carpisa Yamamay Acquachiara.
Ai playout la Bogliasco Bene, che perde in trasferta contro la Canottieri Napoli 13-9, e la SS Lazio, sconfitta fuori casa dalla BPM Sport Management per 15-4.
Seguono risultati e tabellini della venticinquesima giornata.

RN SAVONA-CC ORTIGIA 13-12
PALLANUOTO TRIESTE-CN POSILLIPO 9-10
ROMA VIS NOVA-CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 12-12
BPM PN SPORT MANAGEMENT-SS LAZIO NUOTO 15-4
GENOVA QUINTO B&B ASS.-REALE MUTUA TORINO 81 IREN 6-7
CC NAPOLI-BOGLIASCO BENE 13-9
AN BRESCIA-PRO RECCO 7-6
Letture: 156

Carpisa


Yamamay


Jaked More than skin


Ariston



Pierpaolo Capano
by
sabato è pallanuoto


:: website project by :: www.yes.it
Amministrazione »