Sabatoepallanuoto.it
Archivio News

Coppa Italia F. Report finale 1 turno
Pubblicata il 08/10/2018
 
Coppa Italia F. Report finale 1° turno
Stampa Fin
Coppa Italia F. Report finale 1° turno
Ultima giornata della prima fase dell'ottava Coppa Italia femminile. Quattro partite al mattino e altrettante nel pomeriggio per i due concentramenti da cinque squadre ciascuno. A Padova (girone A) domina a punteggio pieno il Plebiscito Padova campione d'Italia che avanza insieme al Rapallo Pallanuoto e Kally Milano. Eliminate Bogliasco Bene e CSS Verona; ad Anzio (girone B) avanzano L'Ekipe Orizzonte, che ha vinto l'ultima edzione del trofeo nazionale per club, a punteggio pieno seguita da SIS Roma e RN Florentia; eliminate F&D H2O e Torre del Grifo. A Padova Giudice Arbitro Sorgente. Arbitri Navarra, Scappini, Baretta, Bensaia, Minelli; ad Anzio Giudice Arbitro Maggio. Arbitri: Alfi, Pascucci, Barletta, Castagnola, Rotondano. Nei quarti di finale (4 gennaio) si incrociano le seconde e terze della fase preliminare (Rapallo-Florentia; Sis Roma-N.C. Milano) mentre le prime dei due gironi accedono direttamente alle semifinali del 5 gennaio (1A-vincente 2B-3A e 1B-vincente 2A-3B). La finale per il quinto posto tra le perdenti dei quarti si disputa il 5 gennaio, le finali per il terzo e primo posto sono previste il 6 gennaio 2019. Seguono risultati completi e tabellini.

Regolamento. Le prime tre classificate dei due gironi si qualificano alla Final Six che si svolgerà dal 4 al 6 gennaio 2019.

Coppa Italia - Fase preliminare

Girone A (a Padova): Plebiscito Padova 12, Rapallo Pallanuoto 9, Kally Milano 6, Bogliasco Bene 3, CSS Verona 0
Girone B (ad Anzio): L'Ekipe Orizzonte 12, SIS Roma 9, RN Florentia 6, F&D H2O 3, Torre del Grifo 0

Girone A - Padova

1 giornata - venerdì 5 ottobre
Bogliasco Bene-Kally NC Milano 12-14
CS Plebiscito Padova-CSS Verona 23-3

2 e 3 giornata - sabato 6 otobre

CSS Verona-Bogliasco Bene 8-16
Kally NC Milano-Rapallo Pallanuoto 8-14
Rapallo Pallanuoto-Bogliasco Bene 12-6
CS Plebiscito Padova-Kally NC Milano 11-7

4 e 5 giornata - domenica 7 ottobre

Rapallo Pallanuoto-CSS Verona 20-7
Rapallo Pallanuoto: Lavi, Zanetta 1, Viacava 1, Avegno 3, Gagliardi 2, Giustini 3, D'Amico 1, Emmolo 3, Zimmerman 2, Genee 1, A. Cocchiere 3, Bianco. All. Antonucci
CSS Verona: C. Mattioni, Bartolini 3, Peroni, Mattioni, Borg, Castagnini 1, Braga 3, Perna, Carotenuto, Prandini, Verzini, Lonardi, Sbarberi. All. Zaccaria
Arbitri: Scappini e Minelli
Note: parziali 5-0, 8-1, 3-3, 4-3. Uscite per limite di falli Carotenuto e Peroni (V) nel secondo tempo, Genee (R) nel terzo tempo, Castagnini (V) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Rapallo 7/14, Verona 4/9.

Bogliasco Bene-CS Plebiscito Padova 9-13
Bogliasco Bene: Malara, T. Cocchiere , Zerbone, Cuzzupè , Santinelli, G. Millo 1, Maggi 1, Rogondino 2, Bettini 3 (1 rig.), Rambaldi Guidasci 1, Crovetto, Dance 1, Falconi. All. Sinatra
Plebiscito PD: Teani, Barzon 5 (1 rig.), I Savioli, Gottardo 1, Queirolo 1, Casson 2, A. Millo 1, Mazzolin 1, Grab 1, Ranalli 1, Meggiato, Cardillo, Giacon. All. Posterivo
Arbitri: Bensaia e Baretta
Note: parziali 4-3, 1-4, 1-4, 3-2. Uscite per limite di falli Casson e Cardillo (P) nel quarto tempo; Cocchiere (B) espulsa per gioco scorretto nel secondo tempo. Superiorità numeriche: Bogliasco 3/11 + 1 riogre, Padova 3/10 + 1 rigore.

CS Plebiscito Padova-Rapallo Pallanuoto 15-11
Plebiscito PD: Teani, Barzon 3, Mazzolin, Gottardo 2, Queirolo 1, Casson 2, A. Millo 2, Dario, Grab 3, Ranalli, Meggiato, Cardillo 2, Giacon. All. Posterivo
Rapallo Pallanuoto: Lavi, Zanetta 2, Viacava 1, Avegno 2, Marcialis, Gagliardi 2, Giustini, D'Amico, Emmolo 3 (1 rig.), Zimmerman 1, Genee, A. Cocchiere, Bianco. All. Antonucci
Arbitri: Scappini e Navarra
Note: parziali 3-3, 3-3, 5-4, 4-1. Uscite per limite di falli Queirolo, Meggiato e Cardillo (P), Cocchiere (R) nel quarto tempo. Espulse per reciproche scorrettezze Mazzolin (P) e Viacava (R) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Padova 8/16, Rapallo 6/17 +1 rigore.

CSS Verona-Kally NC Milano 9-15
CSS Verona: C. Mattioni, Bartolini, Peroni, Russo, Borg 2, Castagnini, Braga 2, Perna 1, S. Mattioni, Prandini, Verzini 4 (1 rig.), Lonardi, Carli. All. Zaccaria
Kally NC Milano: Imperatirce, Apilongo 3, Crudele 1, Gitto 3, A. Repetto, Fisco 1, Kuzina 1, Amoretti 1, Gragnolati 4 (1 rig.), Vukovic, Murer, L. Repetto, Tamborrino. All Binchi
Arbitri: Bensaia e Baretta
note: parziali 3-5, 2-3, 2-4, 2-3. Uscita per limite di falli Fisco (M) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Verona 4/8 + 1 rigore, Milano 5/10 + 1 rigore.

Girone B - Anzio

1^ giornata - venerdi 5 ottobre

Torre del Grifo Village-SIS Roma 2-17
RN Florentia-F&D H2O 7-5

2^ e 3^ giornata - sabato 6 ototbre

SIS Roma-RN Florentia 8-1
F&D H2O-L'Ekipe Orizzonte 2-21
L'Ekipe Orizzonte-RN Florentia 11-3
Torre del Grifo Village-F&D H2O 5-9

4^ e 5^ giornata - domenica 7 ottobre
L'Ekipe Orizzonte-SIS Roma 7-5
L'Ekipe Orizzonte: Gorlero, Ioannou, Garibotti, Bianconi 1 (rig.), Aiello, Spampinato, Palmieri 2, Marletta, Van Der Sloot 3, Koolhaas 1, Riccioli, Santapaola, Schillaci. All. Miceli
SIS Roma: Sparano, Tabani 1, Galardi 1, Tori, Motta, Tankeeva, Picozzi 2, Sinigaglia, Nardini, Di Claudio, Chiappini 1, Fournier, Brandimarte. All. Capanna
Arbitri: Castagnola e Alfi
Note: parziali 2-1, 2-1, 2-1, 1-2. Uscita per limite di falli Ioannou (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Catania 1/6 + 1 rigore, Roma 4/12.

RN Florentia-Torre del Grifo Village 6-4
RN Florentia: Banchelli, Rorandelli, Cortoni 1, Cordovani, Mandelli 3, Crevier, Sorbi, Francini, Giachi 1, Giannetti, Marioni, Cotti 1, Perego. All. Sellaroli
Torre del Grifo Village: Maimone, Esposito 1, Bucisca, Buccheri, Vitaliti, Baranovicova 2, Battaglia 1, De Mari, Marletta, Longo, Halocka, Mirabella. All. Malato.
Arbitri: Rotondano e Pascucci
Note: parziali 1-0, 2-3, 2-1, 1-0. Uscita per limite di falli De Mari (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Florentia 3/7+1 rigore fallito da Cortoni, Torre del Grifo 1/6.

Torre del Grifo Village-L'Ekipe Orizzonte 0-21
Torre del Grifo Village: Maimone, Esposito, Bucisca, Buccheri, Vitaliti, Baranovicova, Battaglia, De Mari, Marletta, Longo, Halocka, Mirabella. All. Malato
L'Ekipe Orizzonte: Gorlero, Ioannou 1, Garibotti 2, Bianconi 2, Aiello 1, Giuffrida 2, Palmieri 4, Marletta 3, Van Der Sloot 4, Koolhaas 1, Riccioli, Santapaola 1, Schillaci. All. Miceli
Arbitri: Alfi e Barletta
Note: parziali 0-8, 0-3, 0-5, 0-5. Superiorità numeriche: Torre del Grifo 0/2, Catania 2/2.

SIS Roma-F&D H2O 16-9
SIS Roma: Sparano, Tabani 2, Galardi 1, Abrizi, Tori, Tankeeva 3, Picozzi 3, Sinigaglia 3, Iannarelli, Di Claudio, Chiappini 2, Fournier 2, Brandimarte. All. Capanna
F&D H2O: Minopoli, De Cuia, Pustynnikova 2 (1 rig.), De Marchis, Zenobi 1, Rosini, Amedeo 1, De Vincentis, Colletta, Clementi 1, Centanni 4, Bagaglini, Meccariello. All. Di Zazzo
Arbitri: Pascucci e Castagnola
Note: parziali 3-1, 5-3, 5-2, 3-3. Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Roma 3/11, H2O 3/9 +1 rigore.

così nei turni precedenti

Final Six. Nei quarti di finale (4 gennaio) si incrociano le seconde e terze della fase preliminare (2A-3B e 2B-3A) mentre le prime dei due gironi accedono direttamente alle semifinali del 5 gennaio (1A-vincente 2B-3A e 1B-vincente 2A-3B). La finale per il quinto posto tra le perdenti dei quarti si disputa il 5 gennaio, le finali per il terzo e primo posto sono previste il 6 gennaio 2019.

Albo d'oro
2012 Orizzonte Catania
2013 Orizzonte Catania
2014 Rapallo Pallanuoto
2015 Plebiscito Padova
2016 Bogliasco Bene
2017 Plebiscito Padova
2018 L'Ekipe Orizzonte
Letture: 91

Carpisa


Yamamay


Jaked More than skin


Ariston



Pierpaolo Capano
by
sabato è pallanuoto


:: website project by :: www.yes.it
Amministrazione »