Sabatoepallanuoto.it
Archivio News

Campionato femminile-I primi verdetti
Pubblicata il 31/03/2010
 Campionato femminile
I primi verdetti
Comunicato Fin

L'Orizzonte Catania vince la stagione regolare. RN Bogliasco salva. Roma Pallanuoto e Yamamay Varese in A2. 


mercoledì 31 marzo 2010

ROMA - La Geymonat Orizzonte Catania vince la stagione regolare grazie alla migliore differenza reti negli scontri diretti con la Fiorentina Waterpolo; la RN Bogliasco si salva vincendo a Bologna; Roma Pallanuoto e Yamamay Varese retrocedono in serie A2. La Diavolina Nervi chiude la stagione al nono posto. Le squadre tra il primo e l'ottavo posto si contenderanno lo scudetto attraverso i playoff. Questi sono i primi verdetti del 26esimo campionato di pallanuoto femminile di serie A1. Seguono i tabellini della 22esima e ultima giornata della stagione regolare e gli approfondimenti inerenti playoff scudetto e zona retrocessione.

Fiorentina Waterpolo-Diavolina Nervi 11-4
Fiorentina Waterpolo: Gigli, Biancardi 2 (1 rig.), Lavorini, Colaiocco 3, Corrizzato 1, Casanova 1, Dravucz 1 (rig.), Masi, Mila De Magistris, Cotti, Abbate 2, Frassinetti 1, Giachi. All. De Magistris.
Diavolina Nervi: Lopreti, Zizzo 1, Settonce, Kisteleki 3, Marcialis, Gallone, Vivaldi, Zamorani, Mina, Maci. All. Ferretti.
Arbitro: Scappini
Note: parziali 2-0, 3-1, 4-2, 2-1. Uscita per limite di falli Maci (D) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Fiorentina 2/6 +3 rigori (uno fallito da Dravucz nel secondo tempo - parato), Diavolina 2/6. Spettatori 50 circa.

Athlon 90 Palermo-Mediterranea Imperia 6-5
Pol. Athlon 90 Palermo: Mazepova, Gagliano, Nuccio, Cannatella 1, Calamita, Arangio, Elmo, Acampora 2, De Benigno, Ferotti, Filippone, Bujka 3 (1 rig.), Ignaccolo. All. Piccione
Mediterranea Imperia: Giulia Gorlero, Amoretti, Borriello, Gloria Gorlero, Stieber 2, Emmolo 1 (rig.) , Maggio, Russo, Risivi 1, Bencardino 1, Drocco, Pomeri, Solaini. All. Capanna.
Arbitro: Severo.
Note: parziali 2-2, 1-1, 2-2, 1-0. Espulsa per proteste Gloria Gorlero (I) nel quarto tempo. Uscita per limite di falli Bencardino (I) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Athlon 4/8 +1 rigore, Imperia 4/9 +1 rigore. Spettatori 250 circa

RN Bologna-RN Bogliasco 7-8
RN Bologna: Agosta, Lenzi, Raimondo, Parma, Giuliani, Tortora 4, Stortoni 1, Dal Fiume, Windes 2, Reviglio, Ghillani, Calabrese, Gambardella. All. Posterivo.
RN Bogliasco: Falconi, Viacava, Millo, Dufour 3, Boero, G. Secondi, C. Congiu 1, Belden 4, V. Secondi, Di Fiore, Canepa, Casareto, Monteghirfo. All. Bettini.
Arbitri: Bianchi.
Note: parziali 2-2, 3-4, 2-1, 0-1. Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: RN Bologna 2/9, RN Bogliasco 3/6. Spettatori 100 circa.

Rapallo Nuoto-CC Ortigia 14-13
Rapallo Nuoto: Stasi, M. D'Amico 1, Bacigalupo 1, Farris, Queirolo 3, Cordaro 2, C. D’Amico, S. Criscuolo 1, De Benigno 3, Gyore, Bianconi 3, Maggi, Raffo. All. Sinatra
CC Ortigia: Ricciardi, Vitaliti 2, Cassone, Palmieri 1, Fagioli 1, Aiello 1, Dursi 1, Ciampichetti, Gottardi 2, Pelle 3, Ayale, Giancristofaro, Begin 2. All. Puliafito
Arbitro: Fusco
Note: parziali 3-4, 3-4, 3-4, 5-1. Nessuna è uscita per limite di falli. L'ultimo gol è stato segnato da De Benigno (Rapallo) a 1'26 dalla fine. Superiorità numeriche: Rapallo 3/5, Ortigia 2/8. Spettatori 150 circa.

Roma Pallanuoto-Geymonat Orizzonte Catania 11-24
Roma Pallanuoto: Bonelli, Di Marcantonio, Brini, Dalorto 1, Giovannangeli 4, Caterini, Tenchini, Rovetta, Fabbri 1, Rulon 5, Sacco, Angiulli, Giovannetti. All. Ragosa.
Geymonat Orizzonte Catania: Brancati, Miceli 1, Garibotti 1, Radicchi 3, Di Mario 6, Salanitro, Bosello 2, Ragusa 2, Gil 8, Battaglia 1, Maugeri, Messina. All. Formiconi.
Arbitro: Monnis.
Note: parziali 3-7, 1-6, 3-4, 4-7. Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Roma 1/5, Orizzonte 6/6. Spettatori 300 circa.

Plebiscito Padova-Yamamay Varese 9-7
Plebiscito Padova: Teani, Pavan, I. Savioli 2, M. Savioli, Luci, Gibellini 1, Rocco 3, Giora, Barbazza, Barzon 2 (1 rig.), Kutuzova 1. All. Cobalchin.
Yamamay Varese: Van der Meijden, Motta 3, Esposito 1, Verde, Vettorello 1 (rig.), Repetto, Fantasia 2, Cantone, Vitale, Rambaldi, Mendozza, Favini, Perego. All. Sellaroli.
Arbitro: Rotondano.
Note: parziali 2-1, 1-3, 5-2, 1-1. Uscite per limite di falli Vettorello (V) e Mendozza (V) nel terzo tempo e Repetto (V) nel quarto. Superiorità numeriche: Plebiscito Padova 3/11, Yamamay Varese 2/9. Spettatori 200 circa.

Classifica stagione regolare 2009/2010
1. Geymonat Orizzonte Catania* 63
2. Fiorentina Waterpolo 63
3. Plebiscito Padova 44
4. CC Ortigia 43
5. RN Imperia 41
6. Rapallo Nuoto 34
7. RN Bologna 27
8. Athlon Palermo 20
9. Diavolina Nervi 17
10. RN Bogliasco 13
11. Yamamay Varese* 10 (retrocessa in A2)
12. Roma Pallanuoto 10 (retrocessa in A2)

* in vantaggio negli scontri diretti

Date playoff scudetto
Quarti di finale: 1^-8^ = A; 2^-7^ = B; 3^-6^ = C; 4^-5^= D; 8-15 ed ev. 19 maggio
Semifinali: A-D; B-C; 22-29 maggio ed ev. 2 giugno
Finali scudetto: 5-9-13 ed ev. 17 e 20 giugno

Coppe europee 2010/2011
Coppa dei campioni: società campione e vice campione d'Italia
Coppa LEN: società terza e quarta classificata


Letture: 3371

Carpisa


Yamamay


Jaked More than skin


Ariston



Pierpaolo Capano
by
sabato è pallanuoto


:: website project by :: www.yes.it
Amministrazione »