Sabatoepallanuoto.it
Archivio News

A1 Maschile. Chiusa la regular season
Pubblicata il 21/05/2018
 
A1 Maschile. Chiusa la regular season
Stampa Fin
A1 Maschile. Chiusa la regular season
Ultima giornata della regular season. La Final Six di Siracusa (25/27 maggio), per la quale sono qualificate Pro Recco e An Brescia in semifinale; Sport Management-CC Napoli e CC Ortigia-RN Savona ai quarti, deciderà le sorti del 99esimo campionato maschile di serie A1. Ai playout salvezza Lazio-Torino e Bogliasco Bene-Trieste.
Ventisettesima vittoria consecutiva per la Pro Recco che nel derby batte facilmente 16-2 la Bogliasco Bene, grazie alla quaterna di Figari e le triplette di Ivovi c e Di Fulvio.Tutti i giocatori di movimento a segno, con sei gol di Guerrato per l'AN Brescia che domina 19-3 l'Acquachiara Ati 2000, chiudendo al secondo posto la prima fase. Chiude terza la Banco Bpm Sport Management che supera 10-8 la RN Savona. I biancorossi, avanti 3-0 e 6-5 dopo due tempi, tengono fino al 7-7; in seguito lo strappo determinante dei mastini con i gol in sequenza di Figlioli e la doppietta di Mirachi che valgono il 10-7.
Davanti alle telecamere di Waterpolo Channel il successo dell'Ortigia per 7-6 sulla Canottieri Napoli. I biancoverdi conducono 3-1 al cambio campo e successivamente producono lo strappo decisivo con Lindhout e Vapenski (5-1). I gialllorossi tornano in scia nel finale con Buonocore e Giorgetti ma per la rimonta non c'è tempo.
Il Circolo Nautico Posillipo passa 9-7 in casa della Seleco Nuoto Catania. Rossoverdi sempre avanti nel punteggio: 4-0 dopo undici minuti, 5-2 all'inversione di campo e 9-3 con la tripletta di Marziali, che ne farà quattro, in apertura di ultimo parziale.
Finisce in parità Lazio Nuoto e Pallanuoto Trieste. Tanti rimpianti per i biancocelesti avanti 8-5 a metà gara, 11-7 e 12-8 nel quarto tempo. Negli ultimi cinque minuti la strepitosa rimonta dei giuliani che piazzano un 4-0 con la doppietta di Gogov, Podgornik e Ferreccio per il 12-12 finale tra due squadre che saranno impegnate a Siracusa negli spareggi salvezza.
Pareggio (14-14) anche tra Reale Mutua Torino 81 Iren e RN Florentia. I piemontesi, da tempo certi di partecipare ai playout, con Daniel Presciutti si portano sul +3 (8-5). Successivamente i gigliati ribaltano il punteggio con due mini break: Coppoli, Turchini ed Eskert griffano l'8-8; poi Razzi, Astarita ed Eskert l'11-9. Vibrante la quarta frazione con il doppio botta e risposta tra Azzi ed Astarita (13-12). Torino torna avanti con Maffè e Novara ma il rigore di Astarita fissa il conclusivo 14-14.

LA GRIGLIA DEI PLAYOUT - Siracusa

Semifinali - sabato 26 maggio
14.00 Lazio Nuoto-Reale Mutua Torino 81 Iren
15.30 Bogliasco Bene-Pallanuoto Trieste

Finale - domenica 27 maggio
14.30 tra le perdenti delle semifinali

LA GRIGLIA DELLA FINAL SIX - Siracusa
Tutte le partite saranno trasmesse in diretta su Waterpolo Channel eccetto le semifinali e la finale scudetto
Quarti di finale - venerdì 25 maggio
18.30 Banco Bpm Sport Management-Canottieri Napoli
20.00 CC Ortigia-RN Savona

Semifinali - sabato 26 maggio
17.00 Pro Recco-vincente quarto2 - diretta RaiSport + HD
18.30 AN Brescia-vincente quarto1 - diretta RaiSport + HD

Finale 5/6 posto - sabato 26 maggio
20.00 tra le perdenti dei quarti

Finali - domenica 27 maggio
13.00 3/4 posto tra le perdenti delle semifinali
16.00 1/2 posto tra le vincenti delle semifinali - diretta RaiSport + HD

Programma e risultati dell'utlima giornata - sabato 19 maggio

CC Ortigia-Canottieri Napoli 7-6 - trasmessa su Waterpolo Channel
SS Lazio-Trieste 12-12
Acquachiara-AN Brescia 3-19
Pro Recco-Bogliasco Bene 16-2
Banco Bpm Sport Management-RN Savona 10-8
Reale Mutua Torino 81 Iren-RN Florentia
Seleco Nuoto Catania-CN Posillipo 7-9
Letture: 156

Carpisa


Yamamay


Jaked More than skin


Ariston



Pierpaolo Capano
by
sabato è pallanuoto


:: website project by :: www.yes.it
Amministrazione »