Sabatoepallanuoto.it
Archivio News

Champions league. Avanti Bpm e Brescia
Pubblicata il 11/10/2018
 
Champions league. Avanti Bpm e Brescia
Stampa Fin
Passano il turno la Bpm Sport Management e l'AN Brescia che raggiungiungono la Pro Recco qualificata di diritto ai gironi preliminari. Per i veneti pratica Strasburgo archiviata per 16-6 (parziali 2-3, 4-2, 5-1, 5-0) grazie anche alle sei reti di Stefano Luongo mvp della serata (vai al tabellino). Sconfitta indolore per l'AN Brescia che contro il Terrassa in Spagna perde 9-8 ma forte delle quattro reti di vantaggio dell'andata controlla la qualificazione fino alla fine. Lombardi avanti 8-6 alla fine del terzo periodo si fanno rimontare dai catalani nell'ulto quarto (parziali 3-3, 3-3, 0-2, 3-0 vai al tabellino). Seguono risultati completi.

REGOLAMENTO CHAMPIONS LEAGUE. In due concentramenti - uno da sei e uno da cinque squadre - dal 13 al 16 settembre, si disputeranno le partite del primo turno di qualificazione. Sedi già designate dalla Ligue Europeenne de Natation con l'obiettivo di promuovere ulteriormente la pallanuoto: Strasburgo (Francia) e Brasov (Romania). Le migliori quattro di ogni gruppo passano alla seconda fase di qualificazione (28-30 settembre) che si uniscono alle otto già qualificate, tra cui AN Brescia e i campioni d'Ungheria del Ferencvaros, per formare quattro gironi da altrettante squadre. Le prime due classificate di ciascun girone accedono al terzo round (6-10 ottobre) articolato in scontri di andata e ritorno; le quattro vincenti si vanno ad unire alle dodici squadre in possesso della wild card - tra queste ci sono la Pro Recco e le novità Mladost e Stella Rossa che hanno preso il posto degli olandesi dell'AZC Alphen e del Partizan che ha rinunciato per prendere parte all'Euro Cup - per disputare i gironi preliminari composti da otto società ciascuno (14 giornate tra andata e ritorno dal 17 ottobre al 15 maggio): le prime quattro di ogni raggruppamento staccano il pass per la final eight in programma ad Hannover in Germania, in casa della Waspo, dal 6 all'8 giugno.

Champions League - Terzo Turno
ritorno 10 ottobre
ouliagmeni (GRE)-FTC-Telekom Budapest (HUN) 7-12
Bpm Sport Management-Strasbourg (FRA) 16-6
Jadran Carine Herceg Novi (MNE)-Jadran Split (CRO) 6-6
CN Terrassa (ESP)-AN Brescia 9-8

Andata 6 ottobre
FTC-Telekom (HUN)-Vouliagmeni (GRE) 10-4
Jadran Split (CRO)-Jadran Carine Herceg Novi (MNE) 11-9
AN Brescia (ITA) - CN Terrassa (ESP) 8-4
Strasbourg (FRA)-Banco Bpm Sport Management (ITA) 4-10

I GIRONI DEL QUARTO TURNO
Girone A: Barceloneta, Brescia, Dinamo Mosca, Eger, Ferencvaros, Pro Recco, Stella Rossa Belgrado
Girone B: Hannover, Jadran Spalato, Jug, Mladost, Olympiakos, Spandau Berlino, Sport Management, Szolnok
Letture: 95

Carpisa


Yamamay


Jaked More than skin


Ariston



Pierpaolo Capano
by
sabato è pallanuoto


:: website project by :: www.yes.it
Amministrazione »